BUONI SERVIZIO PER DISABILI E ANZIANI. AVVISO PUBBLICO N.1/2017. Attivazione straordinaria nuova finestra temporale per la presentazione delle domande di accesso.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Lunedì 03 Luglio 2017 13:08

Con l’approvazione dell’AVVISO PUBBLICO N. 1/2017 la Regione Puglia riattiva le procedure per i Buoni Servizio per Disabili e Anziani a partire da lunedì 3 luglio


Si rende noto che, a seguito della approvazione dell’atto dirigenziale n. 457 del 30 giugno 2017 da parte della Sezione Inclusione Sociale attiva e Innovazione Reti Sociali dell’Assessorato al Welfare,  la Regione Puglia ha provveduto a concludere il riesame della procedura precedentemente avviata per l’ammissione a beneficio, così come richiesto dal Giudice Amministrativo [Ordinanza Cautelare TAR Bari, Sez. II, n. 44/2017 REG. PROV. CAU ] nell’ambito di un ricorso che aveva interessato l’Avviso n.1/2016, con l’approvazione del nuovo Avviso pubblico (Avviso n. 1/2017) per la presentazione delle domande di accesso alla misura “Buoni servizio per l’accesso ai servizi a ciclo diurno e domiciliari per anziani e persone con disabilità".

Per effetto della nuova approvazione dell’Avviso n. 1/2017, sarà attiva nella mattinata di lunedì 3 luglio p.v. , a partire dalle ore 12:00, una nuova finestra, straordinaria, della durata mensile (fino alle ore 12:00 del 31 luglio 2017)  per la presentazione delle domande di accesso ai "Buoni Servizio per Disabili e Anziani non autosufficienti" di cui al OT IX del PO FSE 2014-2020 - Linea d'azione 9.7.

L’Avviso Pubblico n.1/2017 sostituisce il precedente (Avviso n. 1/2016), pur ponendosi in perfetta continuità con lo stesso rispetto a tutte le regole procedurali già note e  confermando la piena validità amministrativa e contabile delle convalide di Buono servizio già disposte in esito alla 1^ finestra temporale di candidatura di ottobre 2016, che proseguiranno senza soluzione di continuità sino al 30 settembre 2017 (fine annualità operativa 2016/2017), e che quindi non devono presentare domanda fino alla suddetta data.

Le uniche novità introdotte dall’Avviso n. 1/2017, in recepimento delle modifiche indicate dal Giudice Amministrativo sono le seguenti:

a)    Ampliamento della soglia di “accesso” ISEE ORDINARIO del nucleo familiare al valore € 40.000,00;

b)   Introduzione di una finestra “straordinaria”  per la presentazione delle NUOVE domande di Buono Servizio per tutto il mese di luglio, al fine di consentire ad un’eventuale nuova platea di utenza di richiedere il Buono Servizio per le ultime 3 mensilità della corrente prima annualità operativa.

La presentazione delle domande, come consueto, avverrà esclusivamente per via TELEMATICA sulla piattaforma dedicata, all’indirizzo:

http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/CATALOGO - Sezione procedure telematiche – sottosezione Buoni Servizio , da cui sarà possibile accedere anche alla documentazione relativa al nuovo Avviso.

Le domande a valere sulla finestra “straordinaria” di luglio 2017, potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 di lunedì 3 luglio p.v., fino alle ore 12:00 di lunedì 31 luglio 2017.

Le domande presentate nella finestra straordinaria di luglio 2017, in caso di ammissione, garantiranno un Buono servizio della durata massima di c.a. 3 mensilità, fino alla data limite del 30 settembre 2017 (conclusione della 1^ annualità operativa).

A seguire, a partire dalla annualità 2017-2018) l’Avviso n. 1/2017, prevede le 3 finestre ordinarie di candidatura: nel mese di ottobre, nel mese di febbraio e  nel mese di giugno, per ogni annualità operativa da replicarsi ciclicamente.

L’Avviso Pubblico n. 1/2017, sarà disponibile per la consultazione e il download, a partire dal 3 luglio, sulla piattaforma dedicata.


Per info:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

ORARIO ESTIVO UFFICI COMUNALI

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 20 Giugno 2017 05:46

 

UFFICI, FINO ALL’8 SETTEMBRE UN SOLO RIENTRO POMERIDIANO

Da lunedì 19 giugno e sino a venerdì 8 settembre gli uffici del Comune di Nardò effettueranno un solo rientro pomeridiano nella giornata di lunedì, secondo una formula già sperimentata con esito positivo negli anni passati.

L’orario di servizio, di conseguenza, sarà dalle ore 7:30 alle 14 dal lunedì al venerdì e solo il lunedì anche dalle 16 alle 19:30.

Da questa disposizione sono esclusi il personale della Polizia Locale e i componenti della segreteria del Sindaco.

 

RED. Manifestazioni d'interesse per realtà produttive attive nel territorio dell'Ambito di Nardò

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 13 Giugno 2017 08:05

Si rende noto che sono in fase di avvio i progetti di cui al primo Avviso pubblico di ReD, approvato con Del. G.R. n. 928 del 28 giugno 2016. Pertanto si informano le realtà produttive (piccole, medie e grandi dimensioni) attive nel territorio dell’Ambito di Nardò, le organizzazioni del Terzo Settore, le parrocchie, le OO.SS. e le Associazioni di categoria con le rispettive reti di CAF e Patronati, della possibilità di presentare manifestazioni di interesse con allegato progetto di inclusione in favore dei beneficiari di ReD.

 

Per accedere alla procedura di manifestazione di interesse occorre registrarsi come utente della piattaforma www.sistema.puglia.it accedendo al form on line (funzionalità Presentazione Domande – Manifestazioni di Interesse).

 

Si precisa che nessun onere sarà a carico di coloro che esprimeranno manifestazioni di interesse, trattandosi di servizi retribuiti ai beneficiari con fondi regionali.

 

AVVISO PUBBLICO. BUONI SERVIZIO PER L'ACCESSO AI SERVIZI DOMICILIARI (S.A.D. -A.D.I.) E FREQUENZA CENTRI DIURNI PER ANZIANI E PERSONE CON DISABILITA'”

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Giovedì 08 Giugno 2017 09:58

Con determina dirigenziale n. 167 del 16/03/2017 sono stati stabiliti i criteri di utilizzo delle economie a valere su FNA 2010 ed FNA 2015 per l'accesso ai servizi domiciliari  e a ciclo diurno per persone con disabilità e anziani non autosufficienti.

Possono presentare domanda, i nuclei familiari, anche monopersonali in cui siano  presenti disabili e/o anziani over 65  che vogliano usufruire dei servizi domiciliari e a ciclo diurno presso le strutture accreditate presenti nell'Ambito alla data del 22/05/2017 (si veda manifesto in allegato).

- Requisiti di accesso

  • residenza nei Comuni dell'Ambito
  • in possesso di un PAI- Progetto Assistenziale Individualizzato in corso di  validità, per persone in condizione di grave non autosufficienza ovvero di una Scheda di Valutazione Sociale del Caso, in corso di validità,  elaborata dal Servizio Sociale Professionale del Comune in cui e residente il richiedente del Buono.
  • In possesso di ISEE ORDINARIO o anche RISTRETTO non superiore a € 40.000,00.

Il periodo di abbinamento è fino al 30 agosto 2017.

- Modalità e termini per la presentazione dell'istanza

Le istanze devono essere presentate , direttamente alle strutture indicate nel presente avviso in base alla tipologia del servizio richiesto  entro il 30 giugno 2017.

I nuclei familiari possono presentare fino a massimo 2 istanze di accesso per ogni disabile e/o anziano per la fruizione di differenti tipologie di servizio, purchè se ne richieda la fruizione in orari e giornate differenziate. 

Per maggiori dettagli si rimanda al manifesto di seguito allegato:

manifesto avviso pubblico

 

PROCEDURA APERTA PER APPALTO IN CONCESSIONE PER LA GESTIONE DEL CENTRO DIURNO SOCIO-EDUCATIVO E RIABILITATIVO SITO IN VIA AVETRANA A NARDÒ - CIG 64989764A7. ESITO DI GARA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Domenica 21 Maggio 2017 08:54

 

Esito di gara

 

Procedura aperta per appalto in concessione per la gestione del Centro Diurno socio-educativo e riabilitativo sito in via Avetrana a Nardò - CIG 64989764A7. RETTIFICA ORARIO SEDUTA PUBBLICA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Venerdì 17 Febbraio 2017 10:03

 

Il Presidente di gara rende noto, in rettifica al precedente avviso pari oggetto, in data 15 febbraio 2017, che la seduta pubblica delle operazioni di gara per l’appalto del servizio di cui all’oggetto, è stata spostata alle ore 12,30 dello stesso giorno, martedì 21 febbraio 2017, presso una sala aperta al pubblico della sede dell’Area V, sita in Corso Vittorio Emanuele II, presso Chiostro dei Carmelitani.

Si allega Avviso di rettifica

 

Procedura aperta per appalto in concessione per la gestione del Centro Diurno socio-educativo e riabilitativo sito in via Avetrana a Nardò - CIG 64989764A7

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Mercoledì 15 Febbraio 2017 13:58

 

Il Presidente di gara comunica l'avviso per la seconda seduta pubblica di gara.

 

Si rende noto che il giorno 21 febbraio 2017, alle ore 10:30, presso una sala aperta al pubblico della sede del settore pubblica istruzione cultura del Comune, sito in via corso Vittorio Emanuele c/o chiostro dei Carmelitani, sarà effettuata la SECONDA seduta pubblica delle operazioni di gara per l'appalto del servizio in oggetto.

 

Avviso seconda seduta pubblica gara g. 21 febbraio 2017

   

INDIZIONE PROCEDURA DI GARA: SERVIZIO SAD PAC 2° RIPARTO PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Venerdì 10 Febbraio 2017 13:12

 

L'Ambito Territoriale n.3 di Nardò mette a conoscenza che è indetta procedura di gara, tramite sistema MEPA, relativamente all'affidamento del Servizio di Assistenza Domiciliare Socio-Assistenziale (S.A.D.) - PAC 2° RIPARTO, rivolto ad anziani non autosufficienti di cui alla procedura numero RDO 1494565.

 

Segue in allegato Determina di aggiudicazione definitiva:

Det. 135 del 08.03.2017 aggiudicazione SAD_PAC 2^ riparto

 

INDIZIONE PROCEDURA DI GARA: SERVIZIO ADI PAC 2° RIPARTO PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Venerdì 10 Febbraio 2017 13:03

 

L'Ambito Territoriale n.3 di Nardò mette a conoscenza che è indetta procedura di gara, tramite sistema MEPA, relativamente all'affidamento del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.) - PAC 2° RIPARTO, rivolta ad anziani (over 65) non autosufficienti di cui alla procedura numero RDO 1494719.

 

Segue in allegato Determina di aggiudicazione definitiva:

Det. 136 del 08.03.2017_ aggiudicazione ADI_PAC 2^ riparto

   

Pagina 1 di 3