MODIFICA ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 26 Giugno 2018 11:55

Si comunica che, con avviso prot.n.27540 del 22/06/2018, il Sindaco del Comune di Nardò ha disposto il nuovo orario di servizio (estivo ed invernale).

Di seguito l'orario di apertura al pubblico dal 25 giugno al 14 settembre 2018 per l'Ufficio di Piano e i Servizi Sociali del Comune di Nardò:

lunedì, mercoledì e venerdì: 10:00-12:00.

 

 

 

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ADI (Lotto 1) CIG 7399221E51 E DEL SERVIZIO SAD (Lotto 2) CIG 739923383A. ESITO DI GARA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Lunedì 25 Giugno 2018 05:52

Si pubblica l'esito di gara per l'affidamento del servizio ADI (Lotto 1) CIG 7399221E51 e del servizio SAD (Lotto 2) CIG 739923383A.

Esito di gara.

 

INDIZIONE GARA TELEMATICA CON PROCEDURA APERTA TRAMITE SISTEMA MEPA (R.D.O.) PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO “SPORTELLO PER L'INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA-CULTURALE DEGLI IMMIGRATI” (art.108 del R.R. 4/2007) - CIG 7439700AA6.

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Venerdì 01 Giugno 2018 09:47

Si rende noto che è stata pubblicata RDO su invito (Richiesta di Offerta), tramite sistema MEPA, avente ad oggetto l'affidamento del Servizio “SPORTELLO PER L'INTEGRAZIONE SOCIO-SANITARIA-CULTURALE DEGLI IMMIGRATI” (art.108 del R.R. 4/2007) - CIG 7439700AA6.

Allegato: Bando di Gara

 

Affidamento della gestione del Centro sociale polivalente per diversamente abili e Laboratorio di ortoterapia (art. 105 R.R. n. 4/2007 e s.m.i.) ed Alloggio sociale per adulti in difficolta' (art.76 R.R. n.4/2007 e s.m.i.) CIG742737930C. ESITO DI GARA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Giovedì 31 Maggio 2018 09:06

Si pubblica l'esito di gara relativo all'affidamento della gestione del Centro sociale polivalente per diversamente abili e Laboratorio di ortoterapia (art. 105 R.R. n. 4/2007 e s.m.i.) ed Alloggio sociale per adulti in difficolta' (art. 76 R.R. n. 4/2007 e s.m.i.) - CIG742737930C.

Esito di gara

 

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL CENTRO SOCIO-EDUCATIVO DIURNO DI SECLI' – ART. 52 R.R. N. 4/2007 - CIG 7406755794. ESITO DI GARA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Giovedì 26 Aprile 2018 07:25

Si pubblica l'esito di gara relativo alla procedura aperta per l'affidamento in concessione del CENTRO SOCIO-EDUCATIVO DIURNO di SECLI' – ART. 52 R.R. N. 4/2007 - CIG 7406755794

 

Esito di gara

 

AVVISO PUBBLICO DI AVVIO DEL PERCORSO DI PROGETTAZIONE PER LA STESURA DEL PIANO SOCIALE DI ZONA 2018-2020 E MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE AL PERCORSO DI PROGETTAZIONE PARTECIPATA

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 10 Aprile 2018 07:11

 

VERSO IL NUOVO PIANO SOCIALE DI ZONA 2018-2020

 

L'Ambito Territoriale Sociale di Nardò, quale comune Capofila, ai quali afferiscono i Comuni di Copertino, Galatone, Leverano, Porto Cesareo e Seclì, vista la D.G.R. Del 28.12.2017, n.2324, ha indetto pubblico avviso invitando tutti gli operatori sociali pubblici e privati a partecipare alla realizzazione del Piano Sociale di Zona 2018-2020 attraverso la partecipazione al Tavolo di Concertazione e ai Tavoli Tematici, quali strumenti utili a raccogliere suggerimenti e contributi da parte di tutti i soggetti coinvolti.


L'incontro si terrà lunedì 16 aprile 2018 presso l'Ufficio di Piano, in via G. Falcone, a Nardò secondo il seguente calendario:

  • dalle ore 10.00 alle ore 13.00 con OO.SS./Enti di Patronato;

  • dalle ore 14.00 alle ore 16:00 Tavoli di concertazione in sessione plenaria con Terzo Settore e Istituzioni Pubbliche;

  • dalle ore 16:00 alle ore 18:30 Tavoli tematici per aree di intervento.

 

I Tavoli di Concertazione e i Tavoli tematici avranno come oggetto di discussione l'Area Socio-educativa (servizi educativi per l'infanzia, minori, famiglie, contrasto alla violenza di genere),l'Area Socio-assistenziale (welfare d'accesso, povertà, immigrazione, inclusione lavorativa), l'Area Socio-Sanitaria (anziani, disabilità, salute mentale, contrasto alle dipendenze), quali aree prioritarie di intervento su cui confrontarsi.

 

Per maggiori informazioni e chiarimenti, tutti gli interessati potranno rivolgersi alla Segreteria Operativa dell’Ufficio di Piano sita in Via G. Falcone (ex Tribunale) – Nardò, nei giorni ed in orari d’ufficio:

Tel. 0833-838423/432/435

email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

ALLEGATI:

Avviso pubblico

Format contributi-proposte PdZ 2018-2020

Scheda di adesione-manifestazione di interesse PdZ 2018-2020

 

Servizio Affido Familiare. Modulo richiesta iscrizione Albo Famiglie affidatarie

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Martedì 13 Febbraio 2018 08:39

 

L'affidamento familiare rappresenta una importante risorsa in una logica preventiva di attenzione ai bisogni dei minori e di solidarietà familiare; è un intervento temporaneo di aiuto e sostegno che si attua per sopperire al disagio e/o alla difficoltà di un bambino e della sua famiglia che momentaneamente, non è in grado di occuparsi delle sue necessità affettive, educative e di mantenimento.

 

Con l’obiettivo prioritario di favorire l’affidamento familiare e la definizione di un elenco di famiglie e soggetti idonei all’affidamento familiare di minori in difficoltà, si comunica che è possibile scaricare il Modulo richiesta iscrizione Albo famiglie affidatarie dell'Ambito di Nardò accedendo all'area Minori e Famiglie, sezione Affido e Adozione, del presente sito o semplicemente cliccando sul file di seguito indicato:

Modulo richiesta iscrizione Albo famiglie affidatarie e consegnarlo,corredato da una copia del documento d’identità del/i firmatario/i, allo Sportello di Segretariato Sociale presente nel proprio Comune di residenza.

 

Possono fare richiesta per essere inseriti nell'Albo coppie coniugate o conviventi, con o senza figli, persone singole.

 

Ai soggetti ritenuti idonei saranno garantiti, dall’equipe del progetto affido, interventi informativi e formativi necessari, colloqui di coppia ed individuali, con l’obiettivo di valutare le risorse personali, la disponibilità e la possibilità di essere inseriti nell’Albo delle famiglie affidatarie. In caso di successiva attuazione dell’affido, a seconda della sua tipologia e modalità, e sulla base del progetto concordato e condiviso con i servizi competenti, gli affidatari dovranno essere in grado di assicurare al minore il mantenimento, l’educazione, l’istruzione e le relazioni affettive di cui egli ha bisogno. È previsto un contributo economico agli affidatari secondo le disposizioni del Regolamento per l'affidamento familiare dei minori dell'Ambito di Nardò.

   

Pagina 2 di 2